venerdì 21 gennaio 2011

Arista di maiale con cipolline





Arista
Cipolla tritata   mezza
Aglio   1 spicchio
olio extravergine di oliva
Vino bianco o vino rosso   ½ bicchiere
Sale
Cipolline sott’aceto   200-250 gr.

Per fare questa carne io uso la pentola a pressione.

Far soffriggere mezza cipolla tritata e uno spicchio d’aglio intero con dell’olio extravergine di oliva.
Unire la carne farla rosolare bene da tutte le parti.
Quando è ben dorata, unire il vino (bianco o rosso) e farlo evaporare.
Aggiungere un bicchiere circa di acqua e, dal momento in cui la pentola inizia a fischiare, far cuocere per circa 15 minuti.
Trascorso questo tempo, aprire.
Unire le cipolline sott’aceto ben sgocciolate e un altro bicchiere di acqua.
Salare la carne.
Rimettere il coperchio e far cuocere altri 10 minuti circa dal fischio.
Quindi, mettere la carne su un tagliere e aspettare che si raffreddi per tagliarla a fette.


3 commenti:

Renza ha detto...

Buona!! Faccio spesso l'arista e la prossima volta terrò presente la tua ricetta, mi piace l'accostamento con le cipolline sott'aceto!
Ciao e buon fine settimana!

Erica ha detto...

Che ricetta golosa.... nn la solita arista di maiale... un'arista più appetitosa, sei stata davvero bravissima ^_^

Federica ha detto...

Erica sono la figlia di Margi...questa ricetta è uno dei suoi cavalli di battaglia! AHAHAHHA :)