giovedì 6 gennaio 2011

Crostata di pomodori


pasta brisèe
pomodori
mozzarelle
basilico
origano
olio
un pizzico di sale

Stendere la pasta brisée in una teglia imburrata e infarinata.
Metterci sopra la carta da forno e dei fagioli secchi in modo che, durante la cottura, non si gonfi.
Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
Togliere la carta forno e mettere sul fondo della pasta del basilico tritato.
Quindi disporre a raggiera, alternandole, fettine di mozzarella e pomodori sovrapponendoli leggermente.
Terminare, spolverizzando con dell’origano.
Irrorare con un filino di olio e salare.
Cuocere in forno caldo a 180° fino a quando la mozzarella si sarà sciolta.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ammazza quanto è difficile ....

zuccacapricciosa ha detto...

una bella idea sfiziosa, secondo te posso farla anche con i pomodori secchi? O verrebbe troppo asciutta? Grazie ;) buona giornata Margi.

p.s. non cascare nella trappola delle provocazioni ;) in questo periodo ci sono degli imbecilli che girano tra i blog solo perchè non hanno altro da fare..... beati loro!
A presto :D

Margi ha detto...

Secondo me, coi pomodori secchi non viene molto buona.
Provala....vedrai quanto buona così!!!!

p.s. faccio tesoro del tuo consiglio!!!!
Se vuoi, mi puoi spiegar in privato cosa sta succedendo?

Grazie