giovedì 3 febbraio 2011

Ciambelline



Farina  500 gr.
Zucchero  200 gr.
Margarina o burro  150 gr.
Tuorli  2
Uovo intero  1
Lievito  1 bustina
Vanillina 1  bustina
Scorza di un limone



Io ho usato l’impastatrice ma si può fare tranquillamente a man : l’importante è non lavorarla troppo.

Sbattere le uova con lo zucchero.
Unire il burro, che deve essere morbido.
Quindi, unire anche la farina, la margarina, il lievito, la vanillina e la scorza del limone grattugiata.
Formare una palla.
Io non l’ho fatta riposare.
Stendere la sfoglia ad uno spessore di ½ cm. (non deve essere sottile).
Ricavare le ciambelline con le forme che preferiamo.
Cuocere nel forno già caldo a 170° per 8 minuti esatti.
Quando sono fredde, cospargerle di zucchero a velo.

2 commenti:

Erica ha detto...

mi immaginavo le ciambelline con il buco nel mezzo ed invece ecco le forme dei biscotti ^_^ davvero carine, devono esser buonissime!

Renza ha detto...

Carini davvero questi biscotti!! E chissà che buoni!!
Ciao e buona giornata!