sabato 12 febbraio 2011

Quiche di cipolle



Cipolle   3
Ricotta   300 gr.
Parmigiano grattugiato   150  gr.
Uova   2
Olio
Sale
Pepe
Noce moscata
Pasta sfoglia   1  rotolo


Ricetta tratta dal libro "Cotto e Mangiato" di Benedetta Parodi

Mettere nel mixer le cipolle e tritarle.
Farle rosolare in un tegame con dell’olio extravergine di oliva.
A metà cottura unire un po’ d’acqua.
Farle cuocere abbastanza bene.
Mettere in una ciotola la ricotta (io ne ho messo un pochino in più) e aggiungere le cipolle, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale, il pepe e la noce moscata (io non l’ho messa).
Rivestire una tortiera con la carta forno e metterci sopra la pasta sfoglia tenendo il bordo alto.
Versarci sopra tutto il composto.


Cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti.

Al posto della pasta sfoglia si può usare anche la pasta briseé o la pasta per pizza.

3 commenti:

maria luisa ♥ ha detto...

Ma come ti scusi, è giusto che ti sei riguardata, il blog può aspettare, bella questa quiche, brava, ti volevo dire anche che....In cucina da malù festeggia il suo compli-blog, se ti va iscriviti, c'è in palio anche un regalino, c'è tempo fino al 28 febbraio....ti aspetto...clicca qui...Malù...http://incucinadamalu.blogspot.com/2011/01/candy-di-compleanno.html.

Margi ha detto...

grazie per l'invito...domani vado a vedere così mando qualche ricettina...Buonanotte....

Renza ha detto...

Adoro le torte salate e questa è particolarmente ben riuscita!!
Ciao e buona domenica!