lunedì 9 gennaio 2012

Risotto all'arancia

Ieri mattina ho trovato questa ricettina su  Giallo Zafferano che mi ha subito intrigato!!!!

Tutte le ricette di Sonia Peronaci che ho provato sono sempre venute buonissime.....e anche questa....

Questo risotto è delicatissimo.


Arancia   1
Brodo vegetale
Burro   50 gr.
Cipolla   1
Erba cipollina tritata   2-3 cucchiai
Parmigiano grattugiato   30 gr.
Pepe bianco
Riso   350 gr.
Sale
Vino bianco



Togliere la buccia dell’arancia con un pelapatate, facendo attenzione a non asportare la parte bianca.
Tagliare la scorza in striscioline sottili.
Farle sbollentare in un tegamino contenente due dita di acqua per qualche minuto.

Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere nel burro fuso.
Aggiungere il riso e farlo tostare per alcuni minuti.
Sfumare con del vino bianco.
Unire il succo dell’arancia.

Portare a termine la cottura del riso, aggiungendo del brodo vegetale man mano che viene assorbito.
Poco prima del termine della cottura, incorporare le scorzettine sbollentate dell’arancia, l’erba cipollina e il pepe bianco.

Una volta spento il fuoco, mantecare con il parmigiano e una noce di burro.

Servire con altre scorzettine.
Io non avevo l’erba cipollina ma era buonissimo lo stesso.

3 commenti:

Debora ha detto...

adoro il risotto all'arancia ... e anche l'erba cipollina!! peccato che non l'avevi.. è un tocco in più! ^_^

Margi ha detto...

la prossima volta la userò sicuramente....anche a me piace molto!!!!

Erica ha detto...

e' una vita che vorrei provarlo ma prima o poi... il tuo sembra così invitante :)