lunedì 19 novembre 2012

Torta Pikachu

Questa torta di Pikachu l'ho fatta una decina di anni fa quando il mio bambino era piccolino e andavano di moda i Pokemon.



pan di spagna
panna montata
crema chantilly
nutella
gelatina per ostie
coloranti alimentari in polvere
monetine di cioccolato
ostia bianca




Fare un normale pan di spagna
Io in questo caso io l’ho fatto rettangolare.

Per prima cosa scegliere un disegno, fotocopiarlo e ingrandirlo della dimensione preferita.
Utilizzare un foglio di ostia bianca che io compro in un negozio specializzato di articoli per dolci.
Tagliarlo della stessa misura del pan di spagna.
Serve anche un pennarello nero alimentare.
Poggiare il foglio di ostia sul disegno e decalcarlo.

A questo punto, dividere il pan di spagna a metà e inzupparlo.
Io faccio uno sciroppo con il succo di frutta, solitamente di albicocca.
Lo farcisco con la crema chantilly.
Ricomporre la torta, mettendo sopra, l’altra metà del pan di spagna.
Inzuppare bene anche la superficie.
Fare uno strato di panna montata cercando di  allisciarla il più possibile.
Quindi, poggiare sopra la panna il foglio di ostia decalcato: l'ostia, a contatto con la panna, si scioglie.
Col pennello di silicone, spalmare la gelatina (specifica per ostie) sul disegno.Con la sac à poche, fare, lungo tutto il perimetro, dei ciuffi di panna e, tra l'uno e l'altro, mettere delle monetine di cioccolato.
 Sempre con la sac à poche, fare i bordi del disegno con la nutella e, per ultimo, riempire tutti gli spazi,con ciuffettini di panna colorata.

Nessun commento: