lunedì 10 dicembre 2012

Paccheri fritti



In rete ci sono tantissime ricette ma l’elemento comune è sempre la ricotta.
Io ho voluto prepararli con gli spinaci (stesso ripieno dei ravioli).



Ricotta
Spinaci o bietole
Uovo   1
Sale
Zafferano   1 bustina

Uovo   1
pangrattato

Lessare gli spinaci (o le bietole), strizzarli e tritarli bene.

Mettere in una ciotola la ricotta, gli spinaci, un uovo intero, un pizzico di sale e una bustina di zafferano.
Amalgamare.
Con l’aiuto di un cucchiaino, riempire tutti i paccheri.
Naturalmente, devono essere crudi.
Passarli in un uovo sbattuto e, poi, nel pangrattato.

Sistemarli in un contenitore con coperchio.
Tenerli in frigo, preferibilmente, tutta la notte.

Friggerli in olio caldo.

E’ molto importante il riposo in frigo

1 commento:

Renza ha detto...

Devono essere buonissimi questi paccheri!! Ciao!