domenica 13 gennaio 2013

Torta Dragon Ball









Questa torta l'ho fatta anni fa per il compleanno di mio mia figlio


acqua   300 gr.
zucchero   120 gr.
succo di albicocca   600 gr.

crema chantilly :
crema pasticcera
panna montata  

per la decorazione :
panna montata
codette gialle
colorante giallo
perline argentate

ostia con disegnato Dragon Ball
  

Preparare un  pan di spagna.
Io, solitamente, lo preparo il giorno prima.

Fare la crema pasticcera.
Quando è fredda, aggiungere la panna montata, mescolando delicatamente mescolando dal basso verso l'altro, come si fa per gli albumi montati a neve.

A questo punto, preparare la bagna.
Far bollire l’acqua con lo zucchero.
Togliere dal fuoco e aggiungere il succo.
Mescolare bene.

Dividere la torta a metà e inzuppare la base con un pennello al silicone o con l'apposita bottiglia forata.
Spalmare la crema chantilly con una spatola.
Posizionare sopra l'altra metà del pan di spagna.

Inzuppare con la bagna la superficie.
Ora stendere la panna montata con una spatola.
Sistemare al centro l'ostia e spennellarla con l'apposita gelatina per ostie: se non si fa questa operazione, l'ostia rimane dura e, quando si taglia la torta, si stacca dalla torta e diventa una schifezza.

Iniziare la decorazione: io ho messo dei ciuffi di panna montata bianca lungo tutto il perimetro e, tra un ciuffo e l’altro, alternando, dei ciuffetti di panna montata gialla e perline argentate.

Intorno all’ostia, fare tanti ciuffetti di panna gialla e, tra l’uno e l’altro, mettere delle perline argentate.

Ho cosparso, poi, di codette gialle.


Nessun commento: