mercoledì 4 dicembre 2013

Torta di amaretti


Questo è un dolce semplicissimo ma molto profumato grazie alla presenza degli amaretti. Volendo, si potrebbe arricchire con una ganache al cioccolato m, vi assicuro, che è buonissima anche così.

È una ricetta che ho trovato nel Ricettario Base del Bimby.


Ingredienti

farina 250 gr
zucchero 200 gr
 amaretti in polvere 150 gr
 uova 4
 olio di semi 90 gr
lievito 1 bustina
un pizzico di sale


Tritare nel mixer gli amaretti.

In una ciotola, mescolare la farina, lo zucchero, le uova intere, l’olio e un pizzico di sale (io non lo metto mai).
Quando il composto è ben amalgamato, unire gli amaretti polverizzati e il lievito.
Versare l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata.
Cuocere in forno a 180° per circa 30-35 minuti.

Versione con il Bimby:
Mettere nel boccale del Bimby gli amaretti e polverizzarli per 10 secondi a vel. 3 e metterli da parte.
Mettere ora nel boccale tutti gli altri ingredienti meno il lievito e impastare per 1 minuto a vel.3
Aggiungere gli amaretti e il lievito e mescolare per 10 secondi a vel. 4
Versare l’impasto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno caldo per circa 40 minuti.


5 commenti:

Memole ha detto...

Che bontà!!!

Renza ha detto...

Io amo gli amaretti e per me è una torta golosa anche così, in tutta semplicità! Buona serata!

Basket Sardegna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Sarà anche buona, ma non mi sembra corretto spacciare per tua una foto presa da un altro blog (vedi yogurt cake di Basil'n Tomato) ...ne deduco che la riuscita sia ben diversa

Federica Congiu ha detto...

Le foto sono le stesse perché io (Basil'n'Tomato) sono la figlia di Margi. Le ricette le facciamo insieme, io in inglese e lei in italiano. In questo caso la foto è davvero della torta agli amaretti, come ho scritto nel mio post in inglese, io l'ho messa solo per dare un'idea di torta, visto che al momento non avevo la foto della torta allo yogurt.