domenica 23 novembre 2014

Canestrelli

I canestrelli sono dei biscottini friabili e burrosi dalla caratteristica forma di fiore con un buco al centro e spolverizzati di zucchero a velo. Sono tipici della Liguria.
La particolarità degli ingredienti è che si utilizzano i tuorli delle uova sode.
Era tanto tempo che li volevo provare e oggi finalmente mi sono messa all’opera. Ne sono rimasta entusiasta. Si possono conservare in una scatola di latta.

Farina  300 gr.
Fecola di patate   200 gr.
Burro   300 gr.
Zucchero a velo   150 gr.
Tuorli di uova sode   5-6
Vanillina   1 bustina
Scorza di 1 limone

Zucchero a velo per spolverizzare



Setacciare la farina, la fecola, lo zucchero a velo e la vanillina.
Nella planetaria, mettere il mix di farine setacciate, il burro tagliato a pezzi e a temperatura ambiente e la  del limone grattugiata.
Impastare per circa 1 minuto.
Passare i tuorli al setaccio e unirli agli altri ingredienti.
Continuare ad impastare fino a quando si l’impasto si stacca dalle pareti e, comunque, non più di 1 minuto. Trasferirlo su una spianatoia leggermente infarinata e formare un panetto.
Avvolgerlo con della pellicola. Far riposare in frigo per circa un’ora.
Stendere l’impasto ad uno spessore di circa 1 mm.
Ricavare dei fiorellini con uno stampino a forma di fiore di circa 3 cm. E, con un altro stampino fare un foro al centro.
Sistemare tutti i biscottini su una teglia foderata di carta forno.
Cuocere in forno a170° per 13-15 minuti : fare molta attenzione alla cottura perché i biscotti non devono scurirsi.
Quando sono freddi, cospargerli di zucchero a velo

BIMBY
Setacciare la farina, la fecola, lo zucchero a velo e la vanillina.
Mettere nel boccale,  il mix di farine setacciate, il burro tagliato a pezzi e a temperatura ambiente e la scorza del limone grattugiata.
Impastare per circa 1 minuto.
Passare i tuorli al setaccio e unirli agli altri ingredienti.
Continuare ad impastare fino a quando si l’impasto si stacca dalle pareti e, comunque, non più di 1 minuto. Trasferirlo su una spianatoia leggermente infarinata e formare un panetto.
Avvolgerlo con della pellicola. Far riposare in frigo per circa un’ora.
Stendere l’impasto ad uno spessore di circa 1 mm.
Ricavare dei fiorellini con uno stampino a forma di fiore di circa 3 cm. E, con un altro stampino fare un foro al centro.
Sistemare tutti i biscottini su una teglia foderata di carta forno.
Cuocere in forno a170° per 13-15 minuti : fare molta attenzione alla cottura perché i biscotti non devono scurirsi.
Quando sono freddi, cospargerli di zucchero a velo





Nessun commento: